PROGRAMMA FESTIVAL DEL VALDARNO

Gentilmente segnalato da Sergio Formica

14-15-16 giugno Cave di Santa Maria   Levane(Ar) 

“NE PAS COUVRIR”festival dell’arte 2007  L’incasso sarà devoluto alla popolazione Saharawi per ristrutturazione della mensa-scuola per bambini portatori di handicap Durante tutte e tre le giornate saranno presenti: 

RISTORO -Stand gastronomico per ristorarsi (panini,gelati,vino,acqua,caffè,etc..)  -Stand di produzione artigianale di birra offerta dall’associazione culturale “La Pinte Medicea” di Firenze(4 tipi di birra ) il tutto a prezzi popolarissimi 

ARTEEsposizioni d’arte (pittura,fotografia,scultura,fumettistica,etc…) LETTERATURABanchini di case editrici  letterarie CINEMAAll’interno di ogni giornata sarà ritagliato un momento per una rassegna di cortometraggi  dal nome “Amore,odio e follia” in collaborazione con l’associazione cinematografica “Fidec”  SOCIALEBanchini di autoproduzione artigianale e mercato equo-solidale 

ASSOCIAZIONISMOBanchini delle associazioni che hanno aderito all’iniziativa 14 GIUGNO (dalle 22.00 alle 2.00) MUSICA 

BAKONGHE MASSANEGRA MASSANEGRA+BAKONGHE(spettacolo afro-etnico apposito per la serata) DJ SET GOMA+JOOKA B  

Particolarità:-Dalle 20 alle 22 ci sarà una cena sociale etno-africana a cui si potrà partecipare con prenotazione-Ci saranno dei writers che “coloreranno” l’area concerto 15 GIUGNO (dalle 18.00 alle 2.00) MUSICA: THE SLEEPERS 

WHITE PAGODA SO! THE BAVADOODO TEATRO DEGLI ORRORI (ONE DIMENSIONAL MAN+SUPER ELASTIC BUBBLE PLASTIC)  

Dj set DON QUIXOTE SOUND SYSTEM TEATRO: “TINGELTANGEL”di Karl Valentin  con Simone Martini e Aldo Gentileschi 

Particolarità:-la serata terminerà con una sfida tra dj set DON QUIXOTE SOUND SYSTEM vs BETTO-sarà presente l’osservatorio per l’osservazione delle stelle con la sua attrezzatura  16 GIUGNO(dalle 18.00 alle 2.00) MUSICA 

THE BLACK BOBO NAIMA THE ROUNDMIDNIGHT ATHEBUSTOP 

CASA DEL VENTO Dj set  BETTO  TEATRO “IL PURGATORIO DEGLI ORCHI”  di KANTERSTRASSE+IDEAZIONE+MACMA Particolarità:-saranno presenti per l’intera giornata gli artisti di stradaper info: formicasergio@interfree.it

 

Annunci

6 Responses to “PROGRAMMA FESTIVAL DEL VALDARNO”


  1. 1 sestosguardo aprile 27, 2007 alle 6:03 pm

    sono partita, eh…^^

  2. 2 L .T . maggio 2, 2007 alle 6:07 pm

    Ci si diverte nel Valdarno!!!

  3. 3 dragonflyTree maggio 3, 2007 alle 9:16 am

    ti linko subito e mi ti metto nel mio blogghe
    “provengo” dal Forum dell’InTernetCafè del Valdarno.

    Non sarebbe male metterci una sezione di foto – ovviamente valdarnesi- in cui si “descrive” oltre i paesaggi, eventi, anche disagi ben visibili (io per esempio ce l’ho con il traffico a Montevarchi, che ultimamente è diventato una cosa invivibile, oppure con le strade dissestate…ecc)

    io la butto lì.

    intato ti dico in Bocca al Lupo e buon inizio

    E Facciamo decollare ‘stò blogghe allora! dai eh!!! :D.

  4. 4 filippo maggio 3, 2007 alle 12:11 pm

    spero che questo progetto che si sta materializzando spicchi il volo. Perchè chi tira le fila dei burattini di questo teatro se lo merita, lavora, s’informa, legge, studia. Ha voglia di crescere e ambizione. Ha amore per la propria terra. Certo è dura tenere botta. A volte prendersi le critiche come schiaffi che bruciano e tirare il carretto nonostante tutto e tutti. C’è bisogno di persone che raccontino il luogo in cui vivano e credano in lui, senza pensare che obbligatoriamente la provincia sia una terra secondaria. I più grandi campioni di calcio sono divenuti quello che sono perchè provengono dalla strada. Dall’asfalto. Perchè hanno capito il valore della povertà. Spero che questo blog restituisca al Valdarno il valore che ha. Quello vero. Non quello dei rex, dei night, dei pub sempre strapieni di gente che vive per la birra, e delle minigonne e giacche bianche delle bambine che camminano lungo i corsi delle varie Montevarchi, San Giovanni e via discorrendo. C’è bisogno di ricostruire il tessuto di questa terra. E per fare questo sono necessari individui che ne abbiano le capacità. S* è una di questi. L’importante è che non creda assolutamente che ci sia qualcuno da chiamare amico che ce l’ha con lei per motivi intimisti legati ad una linea che gira nel palmo della mano e che non è quella della vita. Questo non lo deve credere. Perchè la libertà abbiamo la fortuna di sentirla scorrere nel sangue. E nessuno può privarci di utilizzarla.

  5. 5 S* maggio 3, 2007 alle 4:27 pm

    @ L.T.: eheheh..si, ci si diverte anche!anche voi in quel di Firenze non siete certo da meno! 😉
    @ DragonflyTree:grazie.conosco il forum.per le foto ci stavo pensando anche perchè adoro farle e spesso sono ispirata..è che non ho mai il tempo!al più presto includerò flickr.se vuoi mandarmi qualche foto mi fa molto piacere….se sono di denuncia ancora meglio! 😉
    @ Fili: che dire..mi conosci fin troppo bene…siamo cresciuti insieme ed ora ci incontriamo in fretta e furia in facoltà e ci scambiamo qualche parola per un aggiornamento al volo mentre tu hai studenti e laureandi che ti attendono..caro Professore -perchè è così che ormai dovrei chiamarti- il tuo elogio mi lusinga alquanto.grazie.

  6. 6 dragonflyTree maggio 4, 2007 alle 7:06 am

    mi gratti proprio dove mi prude ehehhee. spero di incappare “casualmente” in qualche immagine decente ^________^

    ah. comunque il mio spazio su Flikr è questo:

    http://www.flickr.com/photos/46514063@N00/

    c’è un pò di tutto.
    Buona visione e buona giornata 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Valdarnotizie

Questo blog raccoglie notizie sul Valdarno aretino e fiorentino.Il tentativo è quello di creare uno spazio dove i residenti possano trovare informazioni di loro interesse. Tutti voi potete collaborare inviando le vostre segnalazioni. Tutto quello che voi ritenete interessante, lo sarà sicuramente anche per gli altri :-)

invia una e-mail
valdarnotizie@gmail.com

Feed

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Licenza

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Questo è un Urban Blog! Valdarno BlogItalia.it - La directory italiana dei blog




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: