ConKarma:l’anima del sociale

volontariato.jpg

Parlando della vita nel mio comune di residenza, potrei iniziare raccontando delle iniziative della giunta, delle polemiche del sindaco nei confronti di Publiacqua che non sembra rispettare i tempi previsti o delle lamentele dei giovani che chiedono più spazi per i loro interessi.

Ma a Cavriglia c’è qualcosa che può rappresentare l’ anima attiva più intima che vede la partecipazione di persone impegnate nel sociale che meritano sicuramente un’attenzione adeguata.Per questo ho deciso di presentarvi l’Associazione culturale conKarma della quale anch’io ho fatto parte per un po’ di tempo. 

La sua attività  inizia nel 1999 nella  sede di Castelnuovo dei Sabbioni, per poi trasferirsi a Cavriglia, presso la Ex casa di Vetro in Via Burzagli (sopra le Scuole Medie), nel 2002.

Lo scopo e l’idea fondante dell’associazione sono quelli “ di offrire ai bambini e ai ragazzi un’opportunità di incontro, di gioco, di divertimento in genere e di supportarli nello svolgimento dei compiti ” mi racconta il suo presidente Alice Panichi. 

Durante questo inverno conKarma ha svolto molte attività tra le quali il Doposcuola “Il Grillo Parlante” per le Scuole Elementari di Cavriglia e “Studiare con il Grillo” per i ragazzi delle Medie a Castelnuovo dei Sabbioni.   

Una parte molto importante è ricoperta dall’assistenza scolastica  domiciliare su segnalazione del servizio sociale del comune ai ragazzi delle scuole medie, elementari e superiori. Grazie a  quest’attività i membri dell’associazione entrano in stretto contatto con le realtà  familiari della zona e ne apprendono le problematiche e i relativi risvolti.In questo modo si crea una rete di relazioni che a volte riesce anche ad andare oltre ai rigidi canoni imposti dalla professionalità e che porta una soddisfazione che va al di là dei risultati scolastici prefissati.

Anche questo, fa dell’attività del conKarma qualcosa di estremamente onorevole e lodevole. 

Dall’ ottobre 2006 l’Associazione, dopo aver vinto una gara d’appalto, svolge la sua attività anche nella sede di Levane nel Centro Socio-Educativo “Il Piccolo Principe” in via Leonia 118. Il centro è aperto tutti i pomeriggi dalle 15,00 alle 17,00 per lo svolgimento dei compiti per i bambini delle Elementari e i ragazzi delle medie. Lunedì, Martedì e Giovedì, fino alle 19,00, per i bambini delle Elementari vengono svolte attività ricreative come la costruzione di strumenti musicali con materiali di riciclo, promozione della raccolta differenziata e del risparmio energetico e psicomotricità.Mercoledì e Venerdì invece, fino alle 19,00, i ragazzi delle Medie sono impegnati nella stesura di una sceneggiatura e la realizzazione di un cortometraggio.   

Chiunque può proporsi per partecipare alle attività del conKarma.Basta contattare l’Associazione ed avere voglia di far parte attivamente della nostra zona ricoprendo un ruolo non istituzionale ma che appaga più di qualsiasi nomina e attestato. 

Per comunicare con l’Associazione: conkarma@hotmail.it    

Annunci

6 Responses to “ConKarma:l’anima del sociale”


  1. 1 L .T. maggio 4, 2007 alle 11:44 am

    conKarma si fa tutto!!!
    Al di là della battuta, bella iniziativa!

  2. 2 sestosguardo maggio 4, 2007 alle 12:31 pm

    Bello il commento di Luca, incisivo…fai bene a nasconderti dietro un acronimo…ihihih…ma con Grillo Parlante, e Studiare con il Grillo, si intende Beppe? ^^ Scherzo, ma non capisco perchè ogni volta c’è il Grillo Parlante di mezzo (anche nelle ludoteche sestesi), che fondamentalmente è il personaggio più antipatico di Pinocchio, e invece non c’è quel mattacchione di Lucignolo! A proposito di Pinocchio, viva la Serendipity….lo sapete che alcuni pensano che Pinocchio sia ambientato a Sesto Fiorentino??? Vi invito a visitare prossimamente il mio blog, perchè mi documenterò al riguardo (però conKarma, eh…. 😀 )! Grazie Saraaaaaaaa!

  3. 3 S* maggio 4, 2007 alle 12:44 pm

    che mattacchioni che siete cari compagni!Sore Il Beppe al quale ti riferisci avranno tempo per studiarlo quando saranno più grandi 😉
    ma il Pinocchio di Sesto si chiama forse aLe?? 😉

  4. 4 sestosguardo maggio 4, 2007 alle 1:02 pm

    eheheh…dicevo davvero, ho trovato subito materiale che per ora abbozzo nel prossimo post che ti invito a leggere al più presto (magari fra 10 minuti 😀 )! SMACK!

  5. 5 S* maggio 4, 2007 alle 2:11 pm

    è bello essere anche una fonte di idee!!mi soddisfa anche se Pinocchio non lo approvo per niente..! 🙂


  1. 1 Pinocchio, ma dove sei? A Sesto! « SestoSguardo Trackback su maggio 4, 2007 alle 1:23 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Valdarnotizie

Questo blog raccoglie notizie sul Valdarno aretino e fiorentino.Il tentativo è quello di creare uno spazio dove i residenti possano trovare informazioni di loro interesse. Tutti voi potete collaborare inviando le vostre segnalazioni. Tutto quello che voi ritenete interessante, lo sarà sicuramente anche per gli altri :-)

invia una e-mail
valdarnotizie@gmail.com

Feed

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Licenza

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Questo è un Urban Blog! Valdarno BlogItalia.it - La directory italiana dei blog




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: