Archivio per ottobre 2009

Iscrizione all’Albo dei Presidenti di Seggio di terranuova B.ni

Il Responsabile del Servizio Elettorale informa che sono aperte le iscrizioni all’albo dei Presidenti di Seggio elettorale. Le domande devono essere presentate entro il 31 Ottobre 2009.
I moduli sono disponibili presso l’Ufficio URP e sono scaricabili anche nella sezione Elettorale del Servizio Ufficio Anagrafe – Stato Civile – Servizi Demografici del sito internet del Comune .

Per ulteriori informazioni: D.ssa Luisa Cipolli – Ufficio Elettorale (Piano Terra) – Comune di Terranuova B.ni, Piazza della Repubblica, 16 – tel. 055/91.94.706 –

Annunci

Sabato 31 ottobre inaugurazione nuova biblioteca di Terranuova B.ni

Sabato 31 ottobre alle ore 16,30 il Comune di Terranuova Bracciolini inaugura la nuova sede della Biblioteca dei Ragazzi in via Adige, 5, presso i locali del CIAF.

Nell’occasione è stata organizzata con le Associazioni Ideazione e Artimede una lettura animata e un laboratorio dedicati ad Halloween.

L’iniziativa è rivolta ai bambini dai 4 ai 10 anni ma sono invitati tutti i ragazzi di Terranuova ai quali l’Amministrazione vuole far conoscere la nuova sede della loro biblioteca.

Da lunedì 2 novembre la Biblioteca dei Ragazzi sarà regolarmente aperta nella nuova sede di Via Adige, 5 con il seguente orario: Dal lunedì al venerdì ore 15.00 -19.00.

Per ulteriori informazioni: Biblioteca comunale Le Fornaci – Piazza Le Fornaci, 37 – 055/97.38.838 – Biblioteca dei Ragazzi Via Concini, 3 – 055/97.37.524 –

1° Sagra della Castagna a Castelfranco di Sopra

Si svolgerà oggi, sabato 31 ottobre, la prima Sagra della Castagna a Castelfranco di Sopra organizzata dai commercianti e dalle associazioni locali con il patrocinio del Comune.

La piazza Vittorio Emanuele, a partire dallo ore 15, ospiterà chioschi ricchi di prodotti autunnali tipici del nostro territorio,  stand con caldarroste, castagnaccio, vin brulè, polenta di castagne e bomboloni, oltre ai punti gastronomici degli agriturismi della zona che avranno  l’occasione di fare assaggiare la genuinità dei loro prodotti.

Inoltre saranno allestite iniziative di intattenimento per i bambini e alle ore di 18 – da non perdere- lo spettacolo con  il teatrino delle marionette.

Corso gratuito di teatro alla Bartolea

Il teatro consente di acquisire quegli strumenti di percezione di se stessi e degli altri che permettono di vincere la “paura” degli altri, dell’esporsi e del parlare in pubblico o anche del mostrare le proprie caratteristiche individuali senza temere il giudizio del gruppo. L’attività artistica è naturale per tutti, sono solo le “repressioni” dovute all’educazione che limitano le nostre capacità di espressione. Il corso propone una serie di esercizi tesi a “recuperare” o “incoraggiare” il” fare teatro” come espressione naturale e istintiva.

Verranno proposti una serie di “giochi” legati all’espressività della voce quando si emettono e si ricevono messaggi. Tali giochi sono intesi anche come dialoghi poiché un’altra finalità del corso riguarda proprio l’uso e il perfezionamento delle tecniche vocali e di dizione.

Si tenderà ad incoraggiare e a scoprire l’uso del travestimento e della maschera teatrale importanti per lo sviluppo e l’acquisizione della propria identità diventando per assurdo “altro da sé”.

Si improvviseranno scene partendo da canovacci pre-definiti sulla base di opere drammaturgie classiche o anche contemporanee in modo da far capire che cosa si intende per intonazione, ritmo ed articolazione delle battute di un testo teatrale.

Si farà scoprire che esistono notevoli differenze tra testi drammaturgici e testi narrativi o poetici.

Si lavorerà inoltre sull’italiano parlato, sulla corretta espressione, oltre che sulla capacità di comunicare se stessi e dialogare con gli altri.

Il laboratorio si completa con una messa in scena teatrale che diventerà l’atto conclusivo di un percorso comprensivo di tutte le risorse artistiche: corpo, parola, musica, arti figurative.

Il Corso si sviluppa nell’arco di 7 mesi, dal 4 Novembre al 26 Maggio, ogni mercoledì dalle ore 21.00 alle ore 23.00, presso le sale del Centro Sociale Polivalente “La Bartolea” di Montevarchi, via dei Mille, 2.

Il laboratorio organizzato dall’associazione ‘Le Ali di Icaro‘  è gratuito

Per ulteriori informazioni e/o per iscrivervi a questo corso potete mandare un’e-mail a: info@lealidicaro.org

Promozioni al Fahrenheit 451

Chi fosse interessato ad acquistare i libri di Fabio Volo, Niccolò Ammaniti e Alessandro Baricco, può prenotarli per email con un piccolo sconto:

Volo – Il tempo che vorrei (Prezzo Mondadori 17 euro) – Prezzo in
promozione 16

Ammaniti – Che la festa cominci (Prezzo Einaudi 18 euro) – Prezzo in
promozione 17

Baricco – Emmaus (Prezzo Feltrinelli 14 euro) – Prezzo in promozione 13

Taglio del nastro per il nuovo Casello

Domenica 25 ottobre alle ore 10.30 verrà inaugurato il nuovo Casello autostradale del Valdarno e una delle due rampe di accesso.

I lavori, iniziati circa un anno fa, per un importo superiore ai 5 milioni di euro, sono stati fortemente voluti dall’Amministrazione comunale di Terranuova  Bracciolini, la quale ha collaborato attivamente con Provincia e Società Autostrade per la realizzazione solerte dei lavori.

“L’apertura del nuovo Casello è un’importante opera” – ci dice il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Katia Faleppi – “che migliorerà la viabilità di tutto il fondovalle in termini di fruibilità e funzionalità favorendo un miglior accesso al Valdarno dall’autostrada A1”.

Saranno presenti all’inaugurazione rappresentanti della Regione Toscana e della Società Autostrade, il Presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasai e il Comune di Terranuova con l’Assessore Faleppi.

Figline V.no: Posizionamento prestigioso nella graduatoria di monitoraggio del rischio idrogeologico

Il Comune di Figline Valdarno si è posizionato al 27° posto nella graduatoria stilata da Legambiente e dal Dipartimento di Protezione Civile, su scala nazionale, per quanto concerne il monitoraggio sulle attività delle amministrazioni comunali per la mitigazione del rischio idrogeologico.

La classifica – che rientra nel progetto “Operazione Fiumi” – è stata pubblicata questa settimana e per l’Amministrazione comunale ha riservato una piacevole sorpresa che la vede al quarto posto tra i Comuni della Regione Toscana , dietro soltanto ai Comuni di Vecchiano (provincia di Pisa) ed Empoli.

Ad incidere in maniera fondamentale sull’ottimo posizionamento finale sono stati alcuni interventi sui quali l’Amministrazione ha puntato molto e che sono stati coordinati in maniera egregia dall’Ufficio Ambiente e Protezione civile del Comune di Figline, con la collaborazione preziosa del Gaib (Gruppo Avvistamento Incendi Boschivi): tra le attività ricordiamo le varie esercitazioni di Protezione civile svolte finora, la redazione di un piano di emergenza comunale aggiornato ogni due anni, ma anche l’attività di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza.

Tutte queste esperienze trovano poi il loro naturale riassunto in Autumnia, la manifestazione dedicata all’agricoltura, all’ambiente e all’alimentazione che quest’anno si terrà dal 6 all’8 novembre nel centro storico di Figline Valdarno.


Valdarnotizie

Questo blog raccoglie notizie sul Valdarno aretino e fiorentino.Il tentativo è quello di creare uno spazio dove i residenti possano trovare informazioni di loro interesse. Tutti voi potete collaborare inviando le vostre segnalazioni. Tutto quello che voi ritenete interessante, lo sarà sicuramente anche per gli altri :-)

invia una e-mail
valdarnotizie@gmail.com

Feed

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Licenza

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Questo è un Urban Blog! Valdarno BlogItalia.it - La directory italiana dei blog