Questo blog è diventato una testata giornalistica.

potete leggere gli articoli all’indirizzo:

www.valdarnotizie.com

 

Triangolare di beneficenza in ricordo di Marco Sestini

Al via la 6° edizione di ‘In Strada’

Si svolgerà a Terranuova Bracciolini da venerdì 17  a domenica 19 settembre la 6°edizione di ‘In Strada’ .

Questo il programma dell’evento:

-VENERDI’ 17 SETTEMBRE 2010

Dalle ore 20,00

Facciamo la pace! Vieni alla festa + artisti di strada;

Oriental Night Fever

Un progetto di Hector Zazou, Barbara Eramo e Stefano Saletti

Un’affascinante rilettura in chiave word di alcuni classici della disco music degli anni 70;

-SABATO 18  SETTEMBRE 2010

Ore 22,00

Crazymania

Pirotecnica cover band dei rolling stones;

-DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010

Dalle ore 15,00

Giullari senza frontiere

Iniziativa a carattere umanitario che l’associazione Giullari del Diavolo, insieme ad altri gruppi di Teatro di Strada portano avanti sia in Italia  che all’estero in strade, ospedali, prigioni, campi Rom, campi profughi, località terremotate.

-SABATO 18  e DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010

1° EDIZIONE DI ROCKSTRADA

“Non contest” dei gruppi rock in versione Buskers

Organizzazione: Tel. 335/5736805

-Punto Informazioni turistiche 055/9738828

-Servizio Promozione del Territorio 055/9194705

www.instrada.org lele@val.it

A casa dei Vignaioli a Gropina

Venerdì 3 settembre alla  Fattoria di Gropina a Loro Ciuffenna si terrà l’eventoA casa dei Vignaioli della via Setteponti’.

Sotto le stelle, con le specialità più tipiche del territorio, incontri e degustazioni in vigna e in cantina, a casa dei Vignaioli della via Setteponti. Al chiuso o all’aperto a seconda della stagione e della situazione climatologica, la serata si terrà presso la Fattoria di Gropina. La serata sarà caratterizzata da un interessante accoppiamento tra vino e cibo preparato dal ristorante il Gatto e la Volpe. Il piatto tipico della serata sarà il Gran fritto.

Il costo è stato contenuto in 25 euro a persona.

La prenotazione e il pagamento si possono effettuare presso il Punto Informazione del Comune di Terranuova tel. 055 9738828.

Festa del Perdono a Castelfranco di Sopra

Durante le Feste del Perdono, in programma a Castelfranco di Sopra fino al 31 Agosto, oltre agli stand gastronomici e ai divertimenti, un’ attenzione particolare è stata rivolta alle iniziative culturali.

Per gli appassionati di arte e collezioni è possibile visitare le seguenti mostre:

Presso il Palazzo Comunale: “Un Tuffo nel passato” – Esposizione di macchine da scrivere a cura di Luigi Cappellini, con la collaborazione di Fiamma Chirici, Judi Cuttridge, Simone Bonechi. Orario di apertura:
mattina  dalle ore 10 alle 12, pomeriggio dalle 17 alle 19, sera 21-23.
In mostra una ricca collezione di  macchine da scrivere manuali, portatili elettriche e da calcolo dai primi del ‘900 fino all’avvento degli attuali computer. Il pezzo più antico che è possibile ammirare è una Remington da tavolo anno 1908, mentre il modello più famoso è la lettera 22 utilizzata da Indro Montanelli. Da segnalare poi le attrezzature utilizzate per la  scrittura Baille e le per l’insegnamento della dattilografia.

La mostra viene inaugurata  Venerdi 27 Agosto alle ore 18. Ingresso libero.

Appuntamento con la pittura e la fotografia d’arte presso la Badia di Soffena. “Hortus” è il titolo della mostra di fotografia e pittura realizzata da Elisa Brilli, Giovanni Terranova, Cristina Bibbiani (Ophelia), e dalla pittrice Maria Grazia Lissona  che presenta inediti acquerelli. Tema dell’iniziativa è la rappresentazione del personaggio
shakespeariano Ophelia nella sua tragica esistenza, che trovò nel rapporto con  la natura e con i fiori una chiave di lettura delle vicende e della sofferenza umana. Orario di apertura della mostra, tutti i giorni dalle 19 alle 23. Inaugurazione  Venerdi 27 Agosto ore 19. Ingresso libero.

Durante la festa vengono inoltre allestite presso il  Circolo Arci iniziativa dedicata al ciclismo amatoriale “1990-2010: Una storia che dura vent’anni” a cura del Gruppo Castelfranco Bike, presso il Circolo MCL mostra fotografica “…T’immagini” di Elisa Stefanini ed esposizione sulla storia della Marina con l’Ass. marinai Talamo Tarchi di Montevarchi, lungo la Via Setteponti Mercatino dell’Usato a cura dell’associazione di volontariato Matogrosso (aperto dalle 17 alle 22).

Montevarchi:14^ Camminata del Perdono

Si svolgerà domenica 6 settembre, al mattino (ritrovo alle ore 08.30 in piazza Magiotti) la tradizionale camminata del Perdono, giunta quest’anno alla sua 14^ edizione.

La camminata è organizzata dalla sezione Soci Coop di Montevarchi. Un momento interessante per scoprire, luoghi e paesaggi del nostro territorio, attraverso una bella passeggiata nella campagna e nelle frazioni di Montevarchi.

Quest’anno la camminata, dopo il ritrovo, partirà alle ore 09.00 dalla zona “Colombo” alla Ginestra e muovendosi lungo le leggere alture della campagna, arriverà fino a Caposelvi, il bel borgo recentemente ristrutturato. Qui sarà possibile visitare il paese e la chiesa del borgo al cui interno sono collocate opere interessanti, tra cui un dipinto attribuito all’artista montevarchino Martinetti. Una guida sarà a disposizione dei partecipanti per spiegare la storia della chiesa e le opere lì custodite. Durante la passeggiata sarà possibile fermarsi anche all’azienda agricola “Droandri” dove la famiglia che gestisce l’azienda offrirà a tutti i partecipanti una degustazione dei loro ottimi vini.

La quota di iscrizione è stata fissata in € 6 e il ricavato verrà devoluto al Calcit Valdarno.

Orientoccidente VI edizione

Dal 2005 un festival dedicato alle musiche migranti, ai meticciati culturali, alle tradizioni in movimento. Incontri per l’accoglienza, la conoscenza, il rispetto reciproco.

Un appuntamento con la cultura della pace.

Un progetto che vuole produrre musica e cultura e non solo presentarle. Un festival itinerante.

Di profilo internazionale ma ben radicato in uno dei frammenti più affascinanti della Toscana, fra il Chianti e il Pratomagno.

Promosso dai comuni di Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini, Cavriglia, Bucine, Castelfranco di Sopra, Arezzo e dalla Regione Toscana e Provincia di Arezzo.

Diretto e organizzato dalla Materiali Sonori e da Officine della Cultura.

A Montevarchi saranno 3 gli appuntamenti, il 19 luglio, il 4 agosto e il 5 settembre, i primi due in piazza Varchi con inizio alle ore 21.30, il terzo in piazza XX Settembre sempre alle ore 21.30.

domenica 5 settembre, in occasione delle Feste del Perdono, torna la manifestazione “Lo straniero ospitante”, ovvero la collaborazione di Orientoccidente alla giornata dedicata all’intercultura e all’integrazione organizzata dal Coordinamento Stranieri Valdarno (con le comunità di India, Senegal, Romania, Albania, Santo Domingo) a Montevarchi per la prima domenica di settembre 2010.

L’edizione di quest’anno prevede un lavoro di coinvolgimento dello spettacolo musicale di alcuni esponenti delle varie comunità che durerà tutta l’estate presso il Centro Caritas del Giglio. “Canti erranti” è il nome dello spettacolo proposto da Enrico Fink, Yacouba Dembelè, Ruben Chiavano Fabian, Sabina Manetti, Anna Granata, Sekou Dembelè, Arlo Bigazzi, Marzio Del Testa, Mino Cavallo, Vittorio Catalano.


Valdarnotizie

Questo blog raccoglie notizie sul Valdarno aretino e fiorentino.Il tentativo è quello di creare uno spazio dove i residenti possano trovare informazioni di loro interesse. Tutti voi potete collaborare inviando le vostre segnalazioni. Tutto quello che voi ritenete interessante, lo sarà sicuramente anche per gli altri :-)

invia una e-mail
valdarnotizie@gmail.com

Feed

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Licenza

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Questo è un Urban Blog! Valdarno BlogItalia.it - La directory italiana dei blog